• Italiano
  • English
  • Español
  • Français
  • KE16

    KE16 nasce per ottimizzare, evolvere e agevolare il processo della stampa a tampone, nell’ottica di una innovazione che sia davvero al servizio dell’utilizzatore finale, lo stampatore. Per questo gli ingegneri di Comec Italia hanno progettato la macchina utilizzando motori brushless con viti e chiocciole a ricircolo di sfere montati su pattini. Questa tecnologia garantisce una serie di vantaggi: elevato rendimento e durata, resistenza all’usura, notevole riduzione dell’attrito tra le parti, che a loro volta portano ad una maggiore precisione e velocità di stampa (+25/30% rispetto alla versione pneumatica). Inoltre, esiste la possibilità di gestire elettronicamente la corsa verticale dei tamponi. Può avere una configurazione da 1 a 5 colori e si avvale di calamai ermetici con anelli in ceramica del diametro di 160 mm. A richiesta può essere installata una base portacliché micrometrica che permette un accuratissimo controllo della posizione del cliché durante la regolazione dei parametri di stampa. Dispositivi opzionali disponibili: aria calda Hot Wind 200 o Master Flow; pulizia automatica dei tamponi programmabile direttamente dalla tastiera; tamponi indipendenti; tastiera touch screen; dispositivo di fiammatura o trattamento corona; ionizzatore per cariche elettrostatiche e essiccazione inchiostri UV; alimentatori lineari, ellittici o tavole rotanti; pick & place per carico/scarico pezzi.

    Comec Italia

    Iscriviti alla newsletter